Quanto tempo durano le emorroidi? I rimedi migliori

Quanto tempo durano di solito le emorroidi? E quali sono i rimedi migliori che possiamo mettere in atto per trovare un po' di sollievo da questo disturbo?

Le emorroidi sono un disturbo che può essere anche molto fastidioso: si presentano per una dilatazione delle vene che fanno parte dell'intestino retto, in particolare vicino all'ano. Le emorroidi possono essere provocate da diverse cause, come lo stress, un'alimentazione scorretta, la sedentaria, ma a volte ci sono altre patologie alla base.

I rimedi naturali per le emorroidi possono essere diversi: in caso di emorroidi lievi basterà una dieta sana e un po' di movimento per farle sparire, mentre nei casi gravi l'intervento chirurgico è l'unica soluzione. Esistono poi altri rimedi, come pomate per ridurre l'infiammazione e dare elasticità alle pareti, ma sono anche molto utili le pomate naturali, ad esempio a base di calendula, o lavaggi con acqua tiepida e sapone acido.

Pomate e supposte ad azione decongestionante, anestetica e disinfettante possono aiutare ai primi sintomi, ma sempre su consiglio del nostro medico curante: non improvvisate mai.

Prevenire le emorroidi è importante. Una vita attiva con attività fisica regolare, evitare fumo e alcol, mangiare in maniera sana, con una dieta equilibrata ricca di acqua e fibre sono comportamenti che aiutano come un'accurata igiene personale e scegliere un intimo in cotone traspirante.

constipated man

Ma quanto durano le emorroidi? Hanno una durata diversa a seconda del grado di gravità: le emorroidi lievi e interne possono durare poco e svanire solo con il movimento, mentre quelle più gravi ed esterne possono darci fastidio per molto tempo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail