Come funzionano gli stick per l'automonitoraggio della glicemia

Come si utilizzano gli stick per l'automonitoraggio della glicemia a casa?

Chi soffre di diabete deve sottoporsi spesso e con una certa regolarità a tutta una serie di esami per capire i livelli della glicemia, sia nel sangue sia nelle urine. Talvolta, però, i medici consigliano un altro sistema valido per valutare gli effetti sulla malattia della cura prescritta: stiamo parlando dell'automonitoraggio della glicemia, che può essere comodamente fatto a casa, previo consiglio e prescrizione del vostro medico, ovviamente.

In commercio esistono tantissimi strumenti di valutazione che possiamo comodamente utilizzare a casa: magari chiedete consiglio al vostro medico o al vostro farmacista, per poter avere il mezzo più facile e veloce per poter tenere sotto controllo la glicemia. Ogni strumento ha un suo libretto di istruzioni, ma tendenzialmente funzionano tutti allo stesso modo: ve lo spieghiamo nella nostra galleria di immagini.

Via | Portale diabete

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail