Come curare le unghie incarnite

Come si possono curare le unghie incarnite? Da che cosa è provocato questo problema e qual è la terapia più efficace?

Le unghie incarnite sono un disturbo davvero molto fastidioso. Il termine scientifico è onicocriptosi e si verifica quando un angolo appuntito dell'unghia del piede penetra nella pelle provocando dolore, arrossamento ed infiammazione. Considerate che molto spesso questo disturbo è causato da una pedicure selvaggia, in cui non sono state tagliate correttamente le unghie dei piedi.

La lesione, inizialmente lieve, diventa grave perché può essere la porta di ingresso per un’infezione, che con il tempo, l’uso di scarpe magari non propriamente comode, si cronicizza. Quali sono le altre cause? L’artrite, le deformità congenite del piede, l’eccesso di sudorazione, il diabete, una postura scorretta, l’obesità, la scarsa igiene del piede, un’infezione fungina o l’utilizzo a lungo termine di isotretinoina. Come si può curare?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail