Obesità, la vitamina C è efficace come l’esercizio fisico?

Contro il rischio di malattie cardiache collegate al problema dell’obesità, la vitamina C potrebbe avere gli stessi effetti dello sport. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Vitamina C benefici

Obesità Vitamina C efficace come lo sport? Questo è quanto suggerisce uno studio della University of Colorado, secondo cui l’assunzione di vitamina C rappresenta una strategia efficace per ridurre la costrizione dei vasi sanguigni, condizione che si manifesta negli adulti sovrappeso e obesi. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 35 adulti obesi o in sovrappeso, e confrontato gli effetti della vitamina C e dello sport su una proteina nota come endotelina (ET) -1, che ha un'azione costrittiva sui piccoli vasi sanguigni.

L’attività di tale proteina sarebbe maggiore nelle persone in sovrappeso e obese, e ciò aumenterebbe il rischio di malattie vascolari. I ricercatori sanno che l'esercizio fisico aiuta a ridurre l’attività dell’ET-1, ma sanno anche che fare sport regolarmente e con costanza non è semplice. Per questa ragione, gli esperti hanno voluto verificare se un’integrazione di vitamina C potrebbe effettivamente abbassare i livelli di ET -1.

Per lo studio, 20 volontari hanno assunto supplementi di vitamina C tutti i giorni, mentre 15 hanno fatto esercizio aerobico quotidiano. Esaminando i dati raccolti, sarebbe emerso che l’assunzione giornaliera di vitamina C (500 mg al giorno), ha ridotto l’attività dell’endotelina-1 tanto quanto al pari di una regolare camminata.

via | MedicalNewsToday

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail