Dormire poco aumenta il rischio di raffreddore

Dormire poco aumenta il rischio di beccarsi un raffreddore! Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Dormire - Chi dorme poco, corre maggiori rischi di prendere un raffreddore. A dimostrarlo è una nuova ricerca pubblicata su Sleep e condotta dai membri della University of California-San Francisco, secondo cui non dormire a sufficienza (ovvero dormire 6 ore a notte o meno) potrebbe davvero aumentare il rischio di raffreddore, e ciò accadrebbe a prescindere dall’età del soggetto, dai livelli di stress, da razza, istruzione, reddito e così via.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 164 partecipanti, i quali sono stati monitorati per un periodo di due mesi. Dopodiché, è stato somministrato loro il virus del raffreddore, in modo da analizzare in che modo i diversi fattori avrebbero influenzato la capacità del corpo di combattere tale virus.

Dopo una settimana di follow up, sarebbe emerso che i partecipanti che avevano dormito meno di 6 ore a notte correvano un rischio 4,2 volte maggiore di prendere il raffreddore rispetto ai partecipanti che avevano dormito 7 ore o più a notte. I partecipanti che dormivano meno di 5 ore correvano un rischio 4,5 volte maggiore.

Un ulteriore motivo in più per non trascurare l’importanza del sonno!

via | MedicalNewsToday

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail