Diabete, prevederlo entro 5 anni sarà possibile grazie a un nuovo test

Il diabete potrà essere previsto entro i 5 anni successivi, grazie a un test low-cost e di uso comune. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Diabete: prevederlo è possibile grazie a un semplice test da carico orale di glucosio. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della Società Italiana di Diabetologia, e da quelli delle Università 'Magna Graecia' di Catanzaro e 'Tor Vergata' di Roma, secondo cui, valutando la glicemia anche a distanza di un’ora dall’assunzione di una bevanda contenente 75 gr di glucosio, è effettivamente possibile identificare quali sono i soggetti che potrebbero soffrire di diabete entro i prossimi 5 anni.

E tutto ciò riguarda anche e soprattutto quelle persone che – teoricamente – non sono considerate a rischio di sviluppare tale malattia.

Il nostro studio

spiegano adesso gli autori della ricerca

dimostra che, rispetto ai soggetti con alterata glicemia a digiuno (IFG), le persone con normale tolleranza glucidica, ma con valori di glicemia un'ora dopo carico orale di glucosio maggiori di 155 mg/dl ('NGT-alti ad un'ora'), presentano due aspetti patogenetici, tipici del diabete tipo 2, ovvero: una riduzione della sensibilità insulinica e una ridotta funzione secretoria da parte delle beta cellule pancreatiche.

via | La Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail