Lavoro stressante? La mente è a rischio

Il lavoro troppo stressante aumenta il rischio di soffrire di disturbi mentali. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Lavoro stressante? Ad andarci di mezzo potrebbe essere la nostra salute mentale, almeno stando a quanto emerge da un nuovo studio pubblicato sul Journal of Occupational and Environmental Medicine, secondo cui i lavoratori che devono far fronte a elevate richieste al lavoro hanno maggiori probabilità di chiedere un permesso di malattia per problemi mentali. Lo studio in questione è stato condotto dai membri del Karolinska Institutet di Stoccolma, ed esamina come i tassi di assenza per malattia e i motivi di salute mentale vengono influenzati dai fattori psicosociali sul lavoro.

Durante i 5 anni di studio, sono stati analizzati ben 12.000 lavoratori, e l’8% delle assenze dal lavoro sarebbe stato proprio a dovuto a disturbi mentali; in tre quarti dei casi si sarebbe trattato di dipendenti donne che dovevano rispondere a richieste eccessivamente elevate e stressanti.

Molti casi di problemi psicologici si sarebbero verificati anche in presenza di lavori che, oltre alle elevate richieste, erano caratterizzati anche da bassi livelli di sostegno psico-sociale per i dipendenti.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail