Eiaculazione precoce: le cause

Quello dell’eiaculazione precoce è un problema abbastanza comune, ma nonostante ciò, viene vissuto con forte imbarazzo da chi ne soffre. Ecco quali sono le possibili cause di questo disturbo.

cause dell’eiaculazione precoce

Eiaculazione precoce, cause – Quello dell’eiaculazione precoce è un problema che si manifesta quando l’uomo non riesce a ritardare il momento dell’eiaculazione, un problema che può essere provocato sia da fattori psicologici che da altri tipi di cause.

Ecco dunque quali sono le possibili cause dell’eiaculazione precoce:

  • Ansia da prestazione e insicurezza
  • Problemi nel rapporto di coppia
  • Paura di essere scoperti durante il rapporto, con conseguente bisogno di raggiungere al più presto l’orgasmo
  • Sensi di colpa
  • Problemi di tipo urologico
  • Cause ormonali
  • Infiammazione e infezione della prostata o dell'uretra
  • Disfunzione erettile, che può indurre il soggetto ad affrettare il rapporto nel tentativo di mantenere l’erezione fino alla fine
  • Livelli anormali dei neurotrasmettitori
  • Anomalie o ipersensibilità del pene
  • Assunzione di determinati tipi di farmaci
  • Problemi della tiroide
  • Danni dovuti ad un intervento chirurgico

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail