Un profilattico che cambia colore: così si scoprono le malattie sessualmente trasmissibili

La proposta arriva dai TeenTech Awards di Londra

malattie sessualmente trasmissibili

Un profilattico che cambia colore in presenza di malattie sessualmente trasmissibili: è questa l'invenzione vincitrice del TeenTech Awards nella categoria “salute”. I suoi ideatori sono tre adolescenti – Daanyaal Ali e Chirag Shah, 14 anni ciascuno, e Muaz Nawaz, 13 anni – che hanno pensato di integrare nel condom un indicatore che fa variare il colore a seconda dell'infezione rilevata.

Gli inventori del profilattico – battezzato S.T.EYE – sono stati premiati questa settimana a Londra.

Abbiamo creato l'S.T.EYE come nuovo modo per rilevare le infezioni sessualmente trasmisssibili per aiutare il futuro delle prossime generazioni

ha spiegato Daanyaal Ali, studente della Isaac Newton Academy di Illford.

Volevamo ottenere qualcosa che rendesse l'identificazione di pericolose malattie sessualmente trasmissibili più sicura che mai, in modo che le persone possano fare subito qualcosa nella privacy delle loro case.

Voi lo utilizzereste?

Via | Mirror

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail