Diarrea: quali farmaci assumere?

A tutti sarà capitato di soffrire di diarrea almeno una volta nella vita, ma quali saranno i migliori farmaci da assumere, per risolvere il problema?

Diarrea Farmaci

Quello della diarrea è un problema abbastanza comune, un problema che si manifesta con l’evacuazione di feci generalmente molli e/o acquose, che si presentano in maniera ripetuta nell’arco delle 24 ore. Si tratta di un problema che può essere determinato da svariate cause, da quelle psicologiche (come ad esempio dall’ansia o dallo stress), a quelle fisiche, come ad esempio intolleranze alimentari, allergie, sindrome del colon irritabile, assunzione di determinati tipi di farmaci, infezioni batteriche, disturbi all’intestino, infezioni virali, parassiti e così via.

E' chiaro che, in presenza di ripetuti episodi di diarrea, la prima cosa da fare sarà senza dubbio quella di scoprire qual è la causa alla base del vostro disturbo, e cercare di eliminare tale causa. Oltre agli episodi di diarrea, il paziente potrebbe lamentare sintomi come gonfiore allo stomaco, stanchezza, dolore addominale e nausea.

In presenza di tali sintomi, se il problema dovesse manifestarsi per più di 3 giorni e se doveste notare la presenza di sangue nelle feci, sarà importante chiedere consiglio al medico, che potrà valutare qual è il rimedio più specifico. In generale, di fronte a un problema di questo tipo sarà fondamentale che il soggetto si mantenga ben idratato, reintegrando quindi i liquidi persi.

L’alimentazione dovrà essere curata attentamente, evitando l’assunzione di alimenti contenenti caffeina, latticini, alimenti grassi o eccessivamente ricchi di fibre.

Per bloccare gli episodi di diarrea, sarà inoltre utile assumere un antidiarroico, o inibitore della motilità intestinale, che andrà comunque consigliato dal medico in base alla situazione specifica e sempre tenendo in considerazione le cause che hanno determinato il problema. Nel caso in cui la diarrea dovesse essere dovuta ad un’infezione batterica, il medico consiglierà la somministrazione di antibiotici, mentre per ridurre i sintomi associati alla diarrea (come ad esempio i dolori addominali), si utilizzeranno anche farmaci antispastici e anticolinergici.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail