I cibi da evitare con il caldo

Che cosa non si deve mangiare in estate quando fa molto caldo? Ecco i cibi meno adatti per le dieta della bella stagione.

Calcoli biliari, dieta: carni

Quando fa caldo è importante fare molta attenzione alla dieta: consumare i cibi giusti vuol dire idratare correttamente il corpo e sopportare meglio le alte temperature, al tempo stesso un’alimentazione sbagliata può provocare numerosi fastidi sia di carattere digestivo sia di pressione. Quali sono quindi i cibi da evitare con il caldo?


  • Fritti e grassi. Il consiglio è quello di favorire alimenti light e cotture leggere (vapore, cartoccio o anche la griglia). La digestione con il caldo diventa più difficoltosa ed è inutile stressare il corpo. Il condimento da preferire è un filo di olio extravergine d’oliva, possibilmente a crudo.
  • Evitare gli alcolici. L’alcol apparentemente è dissetante, in realtà aumenta la disidratazione, favorendo la diuresi e creando una sensazione di calore, che a sua volta favorisce la sudorazione e la dispersione di calore.



  • Ridurre le bibite gassate e zuccherate. Sono un altro prodotto ingannevole, nulla disseta come l’acqua. Queste bibite tendono ad aumentare il gonfiore e sono ricche di calorie vuote, difficili da smaltire.

  • Evitate le salse e le creme. Sono ottime al gusto, ma spesso una scorretta conservazione possono favorire dei disturbi intestinali. Attenzione quindi a salse e cremine, soprattutto con una base d’uovo.
  • Bibite ghiacciate. Il ghiaccio rappresenta il freddo, ma è anche fonte di congestione. Una bevanda fresca è perfetta, ghiacciata può diventare davvero pericolosa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail