Alveolite secca: le cause e la terapia

L’alveolite secca è una condizione che può manifestarsi in seguito all’estrazione di un dente. Ecco quali sono i sintomi, le cause ed il trattamento più indicato.

osteite alveolare


L’alveolite secca è una condizione nota anche come osteite alveolare. Si tratta di un problema che può manifestarsi dopo l’estrazione di un dente, e per l’esattezza tre o quattro giorni dopo l’intervento. In seguito a questo genere di estrazione, si forma normalmente un coagulo di sangue sul punto da cui è stato estratto il dente. Tale coagulo ha la funzione di proteggere le terminazioni nervose e quelle ossee che sono rimaste scoperte in seguito all’operazione.

In determinati casi però, il coagulo può staccarsi o disciogliersi prima che la ferita sia effettivamente guarita. I sintomi che ne conseguono saranno percepibili a distanza di qualche giorno dall’operazione, e consisteranno in una forte sensazione di dolore prima localizzata nella parte specifica, ma che si irradierà poi fino alle orecchie, le tempie, il collo e l’occhio.

Al dolore si assoceranno poi sintomi come sapore sgradevole in bocca, febbre bassa, alitosi e possibile tumefazione della parte.

In presenza di tali sintomi sarà fondamentale recarsi dal proprio dentista, che potrà innanzitutto prescrivervi dei farmaci antidolorifici per via orale. Sarà poi utilizzata della soluzione fisiologica sterile per eseguire una irrigazione dell’alveolo, ed un trattamento per permettere una nuova formazione del coagulo ed una fisiologica guarigione. Il tutto sarà eseguito in anestesia locale.

Fra le potenziali cause dell’alveolite secca si segnalano il vizio del fumo, un’igiene orale non adeguata, l’età (si tratta infatti di una condizione maggiormente presente dai 45 anni in su), il ciclo mestruale, una rimozione traumatica del coagulo, una contaminazione batterica dell’alveolo e un decorso post-operatorio scorretto.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Dentistiassociati.org, Igieneorale.org

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail