Disfunzione erettile, i porno aumentano il desiderio maschile

Quella secondo cui la pornografia causerebbe problemi sotto alle lenzuola è una pura leggenda. Parola di esperti

disfunzione erettile pornografia

Guardare i porno non riduce il desiderio maschile, anzi, potrebbe addirittura aiutare l'eccitazione. A sfatare quello che da oggi dovrebbe essere considerata solo una diceria – che la pornografia porti a problemi di erezione – è uno studio pubblicato su Sexual Medicine in cui Nicole Prause, ricercatrice dell'Università della California di Los Angeles, e Jim Pfaus, docente alla Concordia University di Montreal, hanno valutato l'esistenza di un'associazione di questo tipo in 280 volontari coinvolti in diverse ricerche.

Abbiamo scoperto che gli uomini che guardavano più film a sfondo sessuale a casa erano più eccitati quando li guardavano in laboratorio

ha spiegato Prause.

Anche se molte persone pensano che il facile accesso al prono porti a problemi in camera da letto, il nostro studio suggerisce l'opposto

ha aggiunti Pfaus, precisando:

che la disfunzione erettile sia più probabilmente causata dagli stessi fattori che si conoscono da tempo, come l'ansia da prestazione, una cattiva salute cardiovascolare o gli effetti collaterali dell'abuso di sostanze.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Concordia University

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail