Tumore dell'ovaio: le regole della prevenzione

Il tumore dell'ovaio è una patologia grave che colpisce sempre più donne. Anche in questo caso, come nel caso del tumore al seno, la prevenzione è molto importante: ecco quali sono le regole da non dimenticare.

tumore all'ovaio prevenzione

Quali sono le regole della prevenzione per il tumore all'ovaio? Proprio come accade per il tumore al seno, anche per il cancro che colpisce questa parte dell'organismo femminile si possono adottare tutta una serie di misure non solo per ridurre il rischio, ma anche per una diagnosi precoce, che porta a cure più tempestive e a possibilità maggiori di guarire.

Ecco quali sono le regole della prevenzione del tumore all'ovaio:


  1. Una visita annuale dal ginecologo può aiutare la diagnosi precoce.
  2. La palpazione bimanuale dell'ovaio può essere uno strumento utile, proprio come l'autopalpazione al seno.
  3. L'ecografia transvaginale di controllo aiuta una diagnosi tempestiva.
  4. Purtroppo non esistono ancora programmi di screening efficaci al momento, anche se alcuni studi stanno valutando un possibile marcatore presente nel sangue, il CA 125. Ma la ricerca deve continuare.
  5. Se notate sintomi come addome gonfio, aerofagia, bisogno di fare pipì frequente, allora recatevi subito dal ginecologo.

Via | Airc

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail