Irsutismo: cause e rimedi

L’irsutismo è legato a diverse patologie endocrine. Come si manifesta e quali sono i rimedi che si possono adottare contro l’eccessiva crescita di peli.

irsutismo

Con irsutismo si identifica l’eccessiva crescita di peli nel corpo della donna, probabilmente a causa di presenza maggiore di ormoni maschili. Quali sono le zone più colpite? Il viso (soprattutto labbro superiore e mento), il torace, le areole mammarie, l’addome (linea alba), la schiena, i glutei, le cosce, le braccia (braccio e avambraccio) e la zona inguinale.

Quali sono le cause?

Come si cura? Gli approcci sono diversi in base alla causa.


  • Pillole anticoncezionali, regolarizzano gli ormoni e rallentano la crescita dei peli, anche se non risolvano il problema completamente.

  • Pillole contenenti ciproterone acetato, un composto in grado di bloccare l’azione degli ormoni androgeni
  • Elettrocoagulazione o terapia Laser (possono essere un ottimo supporto estetico e dare buoni risultati).
  • Seguire una dieta ipocalorica: l’insulina stimola la secrezione ovarica di androgeni. È necessario ridurre quindi le calorie e i carboidrati semplici, favorendo un’ alimentazione ricca di fibre vegetali e di carboidrati complessi. Ovviamente la dieta non è curativa, deve essere introdotta in un contesto terapeutico più ampio.

Via | Hsr

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail