Cos'è la salpingite? Le cause e la cura

La salpingite è un'infiammazione acuto o cronico di una o entrambe le tube di Falloppio: l'infezione può essere causata da diversi germi.

La salpingite è un'infiammazione che può colpire una o entrambe le tube di Falloppio: i germi provenienti dall'esterno risalgono nella vagina, passando dall'utero e fermandosi in questa zona. Nella maggior parte dei casi la malattia colpisce anche altre parti del corpo femminile: intervenire in tempo è importante.

La salpingite provocata da streptococchi e stafilococchi è causata da sepsi puerperale o da pratiche abortive. Tra le altre cause ricordiamo anche l'uso inappropriato di assorbenti interni tenuti troppo a lungo, la presenza di un contraccettivo intrauterino, infezioni vaginali non curate o non curate correttamente.

La malattia si presenta con sintomi simili a quelli di una peritonite: dolore al basso addome che si fa più acuto a metà ciclo o durante i rapporti sessuali, perdite bianche, aumento di temperatura. Bisogna prestare estrema attenzione ai sintomi di questa malattia:se non curata adeguatamente, la salpingite rappresenta una delle cause principali di sterilità, perché in grado di provocare danni permanenti alle tube.

salpingite

Come si cura la salpingite? Bisogna attuare il prima possibile un trattamento antibiotico contro il germe responsabile della malattia, avendo cura di estendere il trattamento anche al partner. Per il dolore è anche possibile assumere dei farmaci analgesici: chiedete consiglio al vostro ginecologo e contattatelo immediatamente ai primi sintomi!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail