Dormire per non ingrassare, così si combatte l'obesità

O almeno è così che possono farlo gli adolescenti, facendo però attenzione: anche stare troppo a letto può far mangiare più del dovuto.

Per non ingrassare bisogna dormire regolarmente, o almeno è questo uno degli aspetti cui dovrebbero fare attenzione gli adolescenti. A suggerirlo è uno studio presentato al convegno EPI/Lifestyle 2015 svoltosi a Baltimora dal 3 al 6 marzo scorsi. Condotta da un gruppo di ricercatori guidato da Fan He, epidemiologo del College of Medicine della Penn State University, la ricerca ha infatti svelato che i cambiamenti quotidiani nella durata del riposo notturno influenzano la quantità di cibo mangiato ogni giorno.

I 232 adolescenti coinvolti nello studio hanno dovuto indossare per 7 giorni un bracciale in grado di misurare i cicli di attività e riposo e rispondere a questionari sulle loro abitudini alimentari. E' stato così scoperto che bastano variazioni di un'ora nella durata del sonno perché un adolescente finisca per introdurre 201 calorie in più al giorno e consumare circa 6 grammi in più di grassi e 32 di carboidrati. Non solo, dormire un'ora in più o in meno aumenta del 60% la probabilità di mangiare snack durante le notti delle giornate scolastiche e raddoppia quella di farlo nei weekend.

Sonno

Ricerche precedenti avevano svelato l'associazione tra un riposo inadeguato e il rischio di obesità durante l'adolescenza. Questa nuova ricerca svela che gli effetti negativi possono derivare sia da una carenza che da un eccesso di sonno, ma non solo.

Non è importante quanto si dorma

ha infatti spiegato He.

E' una questione di variazioni quotidiane della durata del sonno.

A subire le maggiori conseguenze di questo fenomeno sarebbero gli adolescenti in carenza di sonno, ma secondo He resta valido il principio generale secondo cui potrebbe essere più importante un riposo regolare piuttosto che dormire di più un giorno e di meno un altro.

Il consiglio? Secondo il National Heart, Lung, and Blood Institute dormire per 9-10 ore al giorno durante tutta l'adolescenza.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | American Heart Association

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail