Primo uomo con pene trapiantato padre: la confusione sui media italiani

Il primo uomo che ha subito un trapianto di pene sta diventando padre: ma non era già successo nel 2015?

Trapianto di pene

Il primo uomo che ha subito un trapianto di pene sta per diventare padre, a 10 mesi da quel delicato intervento chirurgico: questo quello che leggiamo oggi sulla stampa italiana che, citando l'uomo 21enne sudafricano operato da André Van Der Merwe, chirurgo di Johannesburg, ci informa che il giovane ha recuperato la funzionalità urologica e sessuale in soli tre mesi e starebbe per diventare padre. Peccato che questa notizia ve l'avessimo già data nel 2015!

Leggiamo il futuro noi o forse c'è qualcosa che non va oggi sulla stampa italiana? La prima news l'abbiamo letta su Repubblica, ma anche l'Ansa la riprende, sostenendo che a 10 mesi dall'intervento l'uomo sta per diventare padre: la fidanzata sarebbe incinta al quarto mese. Peccato che l'intervento, come possiamo leggere anche sulla Cnn, sia avvenuto a dicembre 2014, quindi i conti non tornano: forse la stampa italiana ha fatto un po' di confusione con le date... Effettivamente a ottobre 2015 la fidanzata era al quarto mese di gravidanza, 10 mesi dopo l'intervento: ma a quest'ora il figlio dovrebbe essere nato, voi che dite?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail