Pesce azzurro e melograno, gli ingredienti della ricetta contro l'Alzheimer

Firmata dallo chef pluristellato Heinz Beck, nasce dai risultati della ricerca scientifica. Ecco perché sceglierla

La ricetta contro l'Alzheimer? Ricciola marinata all'aceto di balsamico bianco con neve di melograno. E' questa la proposta di Heinz Beck, chef pluristellato la cui creazione è stata presentata al congresso internazionale promosso dal Policlinico Gemelli e dall'Ospedale Fatebenefratelli di Roma dal titolo “Approccio non convenzionale alla malattia di Alzheimer: dalla ricerca alla cura”.

Pesce azzurro ricco di omega 3 e un frutto tipico dei mesi invernali sono quindi la coppia vincente per contrastare l'invecchiamento del cervello attraverso l'alimentazione, fattore chiave per una vita salutare. Le regole da seguire sono piuttosto semplici: tanta frutta e verdura fresche e poca carne rossa. Dando spazio agli spinaci, ad altri vegetali a foglia larga e ai semi è possibile garantirsi un apporto adeguato di vitamina E, ma bisogna ricordarsi anche di non farsi mancare la vitamina B12.

Meglio invece ridurre l'assunzione di grassi saturi fare attenzione a non introdurre con le vitamine ferro e rame. Un gruppo di ricercatori intervenuto al congresso ha infatti presentato i risultati di stdui secondo cui esisterebbe un legame diretto tra la comparsa della malattia di Alzheimer e modificazioni del metabolismo del rame.

melograno ricetta alzheimer

Beck ha elaborato la sua ricetta proprio sulla base dei risultati ottenuto dagli scienziati. A confermarlo è Giacinto Miggiano, direttore dell'Unità di Dietetica del Policlinico Gemelli:

Si tratta di un piatto dalle qualità organolettiche e nutrizionali particolari

sottolinea l'esperto

ad elevato contenuto di acidi grassi omega 3, di vitamine B1 e B6, altre vitamine (B12), e a ridotto contenuto di rame, indicato nelle persone con malattia neurodegenerativa, che tiene conto delle indicazioni supportate da studi scientifici eseguiti anche su campioni numerosi di popolazione.

Noi vi consigliamo di sceglierlo anche per altri motivi, primo fra tutti, in questo periodo dell'anno, i benefici del melograno contro i mali di stagione, influenza inclusa. Per quanto riguarda il pesce azzurro, non dimenticate che i suoi omega 3 sono grassi amici della salute. Perché non cogliere l'occasione per introdurre nel proprio ricettario un piatto che aiuti a farne la scorta?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Ansa
Foto | da Flickr di IK's World Trip

  • shares
  • Mail