Cos'è un'ipoestesia e come si cura

L’ipoestesia è un tipo di disfunzione sensoriale caratterizzata dall'assenza o dalla riduzione della sensibilità. Ecco quali sono i sintomi e le possibili cause.

Con il termine “ipoestesia” (parola che deriva da ipo-carente, ed estesia-sensibilità) si indica una riduzione della normale capacità di avvertire determinati stimoli sul corpo, da parte del paziente. Gli stimoli in questione possono essere di tipo tattile, di tipo termico, o anche degli stimoli dolorosi. Talvolta tale condizione può essere accompagnata da gravi lesioni nervose, e può manifestarsi in qualsiasi parte del corpo. Generalmente l’ipoestesia si verifica in seguito ad un infortunio o ad un trauma, in seguito ad un’operazione chirurgica, o anche in seguito (o a causa) di una malattia. Si tratta di una condizione comune anche nelle persone che presentano delle disabilità fisiche.

I soggetti affetti da diabete corrono inoltre un alto rischio di sviluppare tale condizione, poiché questa sempre più comune malattia è strettamente collegata all’insorgenza di disturbi nervosi periferici.

ipoestesia

La perdita di sensibilità agli stimoli sensoriali dovuta alla malattia è spesso accompagnata da una perdita di forza, e può essere permanente oppure temporanea.

I pazienti che conservano ancora una certa sensibilità, possono essere in grado di avvertire alcuni tipi di stimoli, ma essere al contempo completamente insensibili ad altri tipi. Ad esempio, una persona può perdere completamente la sensibilità al freddo, ma avvertire invece la sensazione di calore. La completa perdita della sensibilità è definita anestesia.

La diagnosi di ipoestesia dovrà essere confermata mediante l’esecuzione di specifici esami elettrofisiologici. Il trattamento di tale condizione sarà di tipo eziologico, ed andrà dunque valutato in base alla causa scatenante.



    1. Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su



App Store


    1. e su



Google Play
    ed è gratuita.

via | Corriere.it, WiseGeek, Ser.es

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail