Sovrappeso, il succo di pompelmo aiuta a non ingrassare?

Bere del succo di pompelmo può aiutarci a non ingrassare? Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Il succo di pompelmo può diventare davvero un’arma in più per combattere il sovrappeso? A confermarlo sarebbero stati i membri della University of California, a Berkeley, i quali hanno condotto uno studio pubblicato sulle pagine della rivista PLoS ONE, che dimostra che, in effetti, alcuni componenti del succo di pompelmo non solo possono contrastare l’aumento di peso, ma possono anche migliorare i valori dell’insulina, del colesterolo, dei trigliceridi e così via.

Per giungere a tale conclusione gli esperti hanno esaminato un campione di topi, i quali sono stati suddivisi in diversi gruppi. Tutti i topi sono stati nutriti con una dieta ricca di grassi, ma quelli che avevano assunto regolarmente del succo di pompelmo non avrebbero preso peso, rispetto invece ai membri del gruppo di controllo di topi, quelli che avevano bevuto solo acqua.

Nello specifico, i topi che hanno bevuto succo di pompelmo avrebbero assunto una miscela diluita con acqua a diverse concentrazioni, e dolcificata con saccarina, per contrastare l'amarezza del pompelmo. I ricercatori hanno inoltre aggiunto glucosio e dolcificanti all'acqua del gruppo di controllo, in modo che il contenuto calorico delle due bevande fosse lo stesso.

Succo di pompelmo

Ebbene, stando a quanto emerso, alla fine del periodo di studio i topi che avevano seguito una dieta ricca di grassi e che avevano bevuto succo di pompelmo diluito, non solo hanno guadagnato meno peso rispetto a quelli del gruppo di controllo, ma avevano visto anche una riduzione del 13-17% dei livelli di glucosio nel sangue, e una diminuzione dei livelli di insulina.

Andreas Stahl e Joseph Napoli, autori della ricerca, hanno ammesso di essersi approcciati allo studio con non poco scetticismo, ma di essere rimasti sorpresi dai risultati ottenuti: “Sono rimasto sorpreso dai risultati – spiega infatti Stahl - Abbiamo anche ricontrollato la calibrazione dei nostri sensori del glucosio, e abbiamo ottenuto gli stessi risultati più e più volte."

Secondo gli esperti, sembra che il succo di pompelmo abbia abbassato i livelli di glucosio nel sangue come fa la metformina, un farmaco impiegato per il trattamento del diabete di tipo 2.

"Gli effetti sono stati meno evidenti per il gruppo che ha seguito la dieta a basso contenuto di grassi. – hanno però spiegato gli esperti - I topi sono animali incredibilmente sani con livelli di colesterolo cattivo naturalmente bassi. Quindi, se seguono una dieta sana e povera di grassi, ci vorrà più tempo per osservare un effetto significativo sulla loro salute".

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Sciencedaily.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail