Cancro, rischio di morte dimezzato per chi cammina ogni giorno

Camminare ogni giorno dimezza il rischio di morte per le persone affette da cancro. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

I malati di cancro possono ridurre il loro rischio di morte fino alla metà, semplicemente camminando per 20 minuti al giorno. A renderlo noto sarebbe stata una nuova ricerca condotta dalla Walking for Health, una ricerca che ha rivelato che l'attività fisica può davvero avere l’effetto di un 'farmaco miracoloso' per le persone con diagnosi di cancro alla prostata (per i quali il rischio di morte si riduce del 40%) e quelle affette da cancro intestinale, che camminando per il doppio del tempo, potrebbero letteralmente dimezzare il rischio di morte.

Come se non bastasse, è emerso anche che l'attività fisica potrebbe ridurre l'impatto di alcuni effetti collaterali debilitanti del trattamento per il cancro, come ad esempio gonfiore, ansia, depressione, stanchezza, cambiamenti di peso e così via.

Ciarán Devane, capo esecutivo del Macmillan Cancer Support, ha sottolineato: “La ricerca di oggi mette in evidenza la semplice realtà, andare a piedi può salvare la vita. Non possiamo continuare a chiudere un occhio di fronte a una soluzione semplice ed evidente. L'attività fisica è un farmaco miracoloso e gli operatori sanitari dovrebbero prescrivere attività come camminare, come parte standard del recupero per il cancro”.

Camminare cancro

Del resto, gli esperti da tempo consigliano di fare attività fisica moderata per 150 minuti a settimana, o per 75 minuti, nel caso di un esercizio fisico vigoroso come correre o fare aerobica. Purtroppo però sono ancora troppo poche le persone che seguono effettivamente questi consigli.

Benedict Southworth, direttore generale del Ramblers, ha così commentato i recenti risultati emerso dal nuovo studio: "I benefici della camminata sono numerosi. E' sempre più chiaro che anche camminare per brevi distanze regolarmente può fare la differenza per coloro che devono recuperare o gestire il cancro, o anche altre gravi condizioni di salute”.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail