Sonno, dormire poco da giovani aumenta il rischio di obesità

Gli adolescenti che dormono meno di otto ore al giorno corrono maggiori rischi di essere obesi da grandi. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Dormire bene e abbastanza è importante non solo per la salute del nostro cervello, ma anche per il nostro girovita, ed a confermarlo ci pensa adesso una nuova ricerca pubblicata sulle pagine del Journal of Pediatrics, secondo cui gli adolescenti che dormono meno di otto ore a notte corrono un maggiore rischio di essere obesi in età adulta. Per giungere a tale conclusione, i membri della Columbia University e della University of North Carolina hanno analizzato i dati relativi a un campione di più di 10.000 americani di età compresa tra i 16 e i 21 anni, segnalando le informazioni in merito all’altezza, al peso ed alla quantità e qualità del loro sonno.

Quasi un quinto dei partecipanti allo studio ha affermato di non dormire più di sei ore a notte, e stando a quanto rilevato dai ricercatori, proprio i membri di questo gruppo avrebbero corso il 20% in più di rischio di essere obesi negli anni successivi, rispetto ai loro coetanei che invece avevano dormito per più di otto ore a notte.

Come già precedentemente dimostrato, la sonnolenza diurna e la stanchezza possono influenzare cosa e quanto una persona mangia nel corso della giornata, ed anche i bassi livelli di energia dovuti alla mancanza di sonno possono giocare un importante ruolo in questo processo.

Sonno

“La mancanza di sonno nell’adolescenza può giocare a vostro sfavore più tardi nella vita”, ha giustamente spiegato Shakira Suglia, assistente professore di epidemiologia alla Columbia University.

“Una volta che sei un adulto obeso, è molto più difficile perdere peso. E più a lungo si è obesi, maggiore è il rischio di avere problemi di salute come malattie cardiache, diabete e cancro. Il messaggio per i genitori è quindi quello di assicurarsi che i loro figli adolescenti dormano più di otto ore a notte”.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail