La dieta 5.2 allunga la vita, ma aumenta anche il rischio di infezioni

La dieta 5:2 allunga la vita, ma aumenta anche il rischio di infezioni!

Avete mai sentito parlare della dieta 5:2? Ebbene, secondo recenti studi questa dieta allungherebbe la vita, ma al tempo stesso … aumenterebbe anche il rischio di infezioni! Per chi non la conoscesse, la dieta 5:2 è una dieta abbastanza restrittiva, che prevede di ridurre drasticamente l'apporto calorico (500 calorie al giorno per le donne e 600 per gli uomini) per due giorni alla settimana, mentre durante gli altri cinque si può mangiare in modo normale. Proprio questa dieta favorirebbe la perdita di peso, una maggiore durata della vita ed una riduzione della pressione sanguigna. Insomma, a prima vista sembrerebbe davvero una dieta ideale, ma purtroppo le cose non stanno esattamente così.

Stando a quanto emerso da una recente ricerca, condotta dai membri dell'Università di Bath, nel Regno Unito, sembra infatti che questa dieta rende molto più inclini a contrarre le infezioni. Per il momento la ricerca è stata condotta sui moscerini della frutta, ma sarebbe emerso che seguendo questo genere di alimentazione, potrebbe appunto aumentare del 20% il rischio di contrarre un'infezione.

Per l’esattezza, dalla ricerca sarebbe emerso che i geni dei moscerini che vengono attivati a causa di un'infezione fungina sono simili a quelli attivati nelle persone che seguono questo genere di dieta restrittiva. Quando i moscerini della frutta venivano esposti alla malattia fungina, la loro vita si allungava di circa il 14%, ma al tempo stesso aumentava anche la loro predisposizione a contrarre delle infezioni.

dieta 5:2

Alla luce di quanto emerso, l’autore dello studio, il Dr Nick Prete, docente di biologia e biochimica, sottolinea che, sebbene diversi studi abbiano documentato i benefici della dieta restrittiva 5.2, “non ci sono dati sui livelli di malattia nelle persone a cui è stato somministrato questo trattamento. Ci sono chiari benefici per la salute nel seguire le diete, come il regime 5:2, ma dobbiamo tenere a mente che ci sono effetti collaterali. Sappiamo che alcuni fattori stressanti come la fame o l’esposizione ad agenti patogeni possano prolungare la vita e aumentare la fertilità, ma abbiamo ironicamente scoperto che ciò ha un risvolto negativo in termini di difese immunitarie".

Insomma, prima di intraprendere questa, ed altre diete “alternative”, è senza dubbio importante conoscere sia gli effetti benefici che quelli collaterali!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail