Alimentazione, le mele migliorano la vita sessuale?

Mangiare le mele migliora la vita sessuale? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

La frutta, ed in particolar modo le mele, possono aumentare il piacere sessuale delle donne? La risposta sembra essere “si”, stando a quanto emerso da un nuovo studio pubblicato su Archives of Gynecology and Obstetrics. I ricercatori avrebbero infatti scoperto che sussiste un legame tra l’appagamento sotto le lenzuola ed il consumo regolare e quotidiano di mele. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno preso in esame un campione di 731 donne italiane di età compresa tra 18 e 43 anni.

Tutti i partecipanti sono stati invitati a dire quante mele consumavano al giorno e quali erano le loro abitudini alimentari. Quindi, una volta selezionate, le partecipanti sono state divise in due gruppi: quelle che facevano un consumo regolare di mele (ovvero circa 2 mele al giorno) e quelle che invece non ne consumavano nessuna.

amore

I partecipanti sono stati poi invitati a compilare il “Female Sexual Function Index” (FSFI), un test composto da 19 domande inerenti la loro attività sessuale, compresa la frequenza e la soddisfazione generale provata a letto.

Ebbene, dai risultati emersi si è scoperto che mangiare una mela al giorno è collegato a punteggi più alti del FSFI, e ciò suggerisce che le partecipanti avrebbero provato un maggiore piacere sessuale. Ma a cosa sarà dovuto un fenomeno del genere? Secondo i ricercatori, questo fenomeno potrebbe essere dovuto al fatto che le mele contengono floridzina, un composto molto simile all’ormone sessuale femminile estradiolo, che svolge un ruolo importante nel processo dell'eccitazione sessuale.

“Questo studio – spiegano gli autori della ricerca - suggerisce una potenziale relazione tra il consumo regolare di mele al giorno e una migliore sessualità per le giovani donne”.

Che dire? Provare per credere!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail