Esami scolastici, risultati migliori per gli adolescenti che fanno sport

Gli adolescenti che sono fisicamente più in forma, riescono a superare meglio gli esami scolastici: ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Gli adolescenti che si mantengono in forma tendono a superare al meglio gli esami scolastici, mentre quelli che sono più pigri e pantofolai, sono gli stessi che ottengono risultati più scadenti a scuola. E' ormai noto da tempo che mantenersi in forma durante l’infanzia e l’adolescenza sia in qualche modo correlato ad un maggiore benessere mentale anche negli anni a venire, ma stando a quanto constatato attraverso il nuovo studio, sembra che mantenersi in forma sin da giovanissimi possa avere anche delle conseguenze positive per quanto concerne la salute del cervello e il rendimento scolastico degli adolescenti.

Per giungere a tale conclusione, gli autori della ricerca, condotta dai membri dell'Università di Madrid e pubblicata sul Journal of Pediatrics, hanno preso in esame un campione di 2,000 bambini e adolescenti spagnoli di età compresa fra i 6 e i 18 anni, prendendo informazioni dettagliate in merito alla loro forma fisica (capacità cardio-respiratoria o capacità aerobica, forza muscolare e capacità motoria), in meirto al loro stato corporeo e in merito al loro rendimento scolastico.

fare sport

Ebbene, stando a quanto emerso dalle analisi, sembra sia chiara l’esistenza di un legame tra esercizio fisico e rendimento scolastico, e nello specifico, tale legame sarebbe emerso per quanto concerne la capacità cardio-respiratoria e la capacità motoria.

Al contrario, i bambini e gli adolescenti che non avevano una buona forma fisica, sarebbero stati anche quelli che avevano ottenuto dei punteggi inferiori per quanto concerne il rendimento scolastico.

Insomma, si tratta senza dubbio di una ragione in più per promuovere l'attività fisica per bambini e ragazzi!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail