Il Ketodol in compresse: indicazioni e prezzo

Ketodol è un farmaco da banco analgesico e antinfiammatorio della categoria dei FANS. Vediamo le indicazioni d'uso e il prezzo

Ketodol è un comune farmaco da banco in compresse, efficace come analgesico e antinfiammatorio contro disturbi quali il mal di testa e dolori mestruali, tra gli altri.

Fa parte della famiglia dei FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei), e il principio attivo su cui si basa è il ketoprofene, una molecola che troviamo anche nell’Oki, un altro antidolorifico in cui, però, la quantità è raddoppiata, e pertanto si assume solo dietro prescrizione medica.

A picture taken on January 19, 2011 in B
Il Ketodol contiene anche un gastroprotettore (sucralfato) che dovrebbe ridurre gli effetti irritativi del ketoprofene sulla mucosa gastro-duodenale, e tuttavia è comunque consigliato assumere il farmaco a stomaco pieno (consiglio valido per tutti), e in bassi dosaggi per un periodo di tempo limitato per chi abbia predisposizione ai disturbi infiammatori del tubo digerente. Vediamo quali sono i sintomi dolorosi per alleviare i quali è utile assumere Ketodol:


  • Mal di testa di vario tipo (cefalea e emicrania)
  • Mal di denti
  • Nevralgie
  • Dolori mestruali
  • Dolori osteo-articolari
  • Dolori muscolari

Per quanto riguarda, invece, dosaggio e modalità di assunzione, sono le seguenti:


  • Adulti (inclusi ragazzi over 15 anni): 1 compressa da 25 mg in dose singola o ripetuta fino a 3 volte al giorno, da assumersi con un bicchiere d’acqua dopo i pasti, o comunque a stomaco pieno

Per ottenere la massima efficacia analgesica dal medicinale, è bene assumere Ketodol quando insorgono i primi sintomi, perché quando il dolore sia già acuto è molto più difficile che faccia effetto. E’ sconsigliato l’uso in gravidanza e allattamento, nei bambini, in chi soffra di ulcera peptica emorragica, di gravi cardiopatie e malattie renali.

Non si deve assumere Ketodol in associazione con altri farmaci FANS, antibiotici come le tetracicline e i corticosteroidi. Attenzione, poi, a chi sia intollerante al lattosio, perché le compresse di Ketodol contengono proprio questo zucchero del latte tra gli eccipienti. Il prezzo in farmacia è di circa 8,50 €. Attenzione a non superare il dosaggio consigliato e, anche se si tratta di un farmaco di automedicazione, a non ricorrervi con troppa leggerezza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail