Cellulare e tumori, mezz’ora di telefonata al giorno raddoppia i rischi

Telefonare con il cellulare anche solo per mezz’ora al giorno aumenta il rischio di tumore. Ecco cosa dimostra una recente ricerca.

Tumori e cellulari: esiste una correlazione? La scienza ha ormai tratto le sue conclusioni, ed avrebbe confermato che, in effetti, fra l’utilizzo del cellulare ed il rischio di cancro, esiste davvero un nesso. Ad analizzare tale nesso sarebbero stati i membri dell'Università di Bordeaux, secondo cui trascorrere al cellulare 15 ore al mese, raddoppierebbe addirittura il rischio di avere un tumore al sistema nervoso centrale (nello specifico, meningioma e glioma).

Per giungere a tale conclusione, gli autori della ricerca avrebbero analizzato i dati relativi a un campione di 253 casi di glioma e 194 casi di meningioma, ed avrebbero constatato che, in effetti, maggiore è il tempo trascorso a parlare al cellulare, maggiore è il rischio di andare incontro a questo tipo di patologie, con un rischio più alto per quanto concerne in particolar modo i gliomi.

cellulare

La ricerca, pubblicata sulle pagine della rivista scientifica “Occupational and Environmental Medicine”, dimostra che il rischio di contrarre un glioma raddoppia per chi usa il cellulare regolarmente e per fare delle lunghe conversazioni, e si aggiunge alle tante precedenti ricerche che dimostrano quanto possa in effetti influire sulla nostra salute l’utilizzo del cellulare.

Per ovviare a questo problema, sarebbe meglio limitarne l’uso, o farne un uso più consapevole. Evitate di trascorrere ore ed ore tenendo il vostro smartphone in mano, evitate di tenerlo proprio sul comodino, o ancor peggio a letto, mentre dormite, e cercate piuttosto di utilizzarlo solo se davvero necessario, ed ovviamente, non fateci giocare i vostri bambini!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail