Ictus, mangiare frutta e verdura riduce i rischi

Mangiare più frutta e verdura aiuta a tenere alla larga il rischio di ictus.

Il rischio di ictus si riduce per chi mangia regolarmente frutta e verdura, e a confermarlo sarebbe stata una ricerca condotta dai membri del Medical College of Qingdao University e pubblicata sulle pagine della rivista medica dell'American Heart Association “Stroke”, secondo cui le persone che mangiano più frutta e verdura correrebbero un rischio minore del 21% di avere un ictus, rispetto alle persone che invece ne mangiano minori quantità.

Stando a quanto emerso dalle analisi, sembra in particolar modo che il rischio di andare incontro a un evento cardiovascolare possa diminuire del 32% ogni 200 grammi in più di frutta mangiati durante il giorno, e dell'11% se si mangiano 200 grammi in più di verdura quotidianamente.

Per giungere a tale conclusione, i membri dell’Università di Qingdao (Cina) avrebbero preso in esame i dati emersi da 20 studi precedenti, che avevano coinvolto un campione di ben 760.600 partecipanti, di cui 17.000 avevano avuto un ictus. Analizzando i dati, sarebbe emerso in maniera chiara che chi mangiava frutta e verdura regolarmente, rischiava meno di andare incontro a questo genere di problema.

frutta e verdura

L' effetto benefico del consumo di questi alimenti può essere attribuito ad una serie di diversi fattori, a cominciare dal fatto che un’alimentazione sana contribuisce ad abbassare la pressione sanguigna e a migliorare la micro-circolazione. Inoltre, il consumo di frutta e verdura aiuta a ridurre anche l’indice di massa corporea, la circonferenza della vita, il colesterolo e così via, tutti fattori che giocano un ruolo molto importante per quanto concerne il rischio di malattie cardiovascolari.

Gli esperti raccomandano di assumere in particolar modo agrumi, mele, pesche e verdure a foglia verde, particolarmente efficaci nel ridurre i rischi connessi a malattie come ictus e quelle cardiovascolari. Insomma, questa nuova ricerca conferma che migliorare la propria dieta e il proprio stile di vita è fondamentale per la salute del nostro cuore, cosa aspettate a farlo?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Thewestsidestory.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail