Obesità, il rapporto instabile con la madre aumenta i rischi

Una delle cause dell'obesità potrebbe essere il rapporto instabile con la propria madre

Obesità-bambini.jpg


E' stato scoperto un legame fra obesità e problemi nel rapporto fra la madre ed i figli. Ad evidenziarlo sarebbero stati i membri della "University of Illinois", che attraverso una ricerca coordinata dalla dottoressa Kelly Bost, sono giunti alla conclusione che, se il rapporto con la madre non è molto stabile, il figlio o la figlia correrebbe maggiori rischi di andare incontro al problema dell'obesità. Secondo gli esperti, alla base del problema vi sarebbe peraltro la mancata "presenza" della madre, la quale non rassicurerebbe il figlio nei momenti in cui questo ne avverte maggiore bisogno. 

A creare distanza fra madre e figli sarebbe anche la mancata partecipazione della prima nei momenti di gioia della loro vita. A causa di tale distanza, i figli finirebbero per rifugiarsi quindi nel cibo, e mangerebbero molto male.


 


Fattore da non sottovalutare è peraltro quello secondo cui i bambini che vengono più sgridati e puniti dalle madri mangerebbero non per fame, ma per trovare un senso di rassicurazione nel cibo. Come se tutto ciò non bastasse, dalle analisi condotte dai ricercatori sarebbe anche emerso che più un figlio viene sgridato dalla madre, minori saranno i pasti condivisi a tavola con la famiglia, e maggiori saranno al contrario le ore trascorse dal piccolo di fronte alla televisione.


 


Il che, come hanno dimostrato diverse ricerche, non fa affatto bene alla salute psicologica e fisica dei nostri figli, che rischiano sempre più di diventare obesi crescendo.


 


Insomma, per essere dei bravi genitori non serve "solamente" badare alle necessità materiali dei propri figli, ma bisogna renderli anche più sicuri, e fare di tutto affinché possano crescere in salute e sentirsi amati ed apprezzati. Non per niente si dice che essere genitori è il lavoro più difficile che esista...!


 


via | Agi


Foto | da Pinterest di The Toonari Post

  • shares
  • Mail