I consigli per combattere lo stress con alimentazione sana e esercizio fisico

Lo stress è una condizione comune determinata da uno stato di tensione continua. Vediamo come allentarla con dieta e sport

Stress.jpgPotremmo definire lo stress la malattia del 21° secolo, perché è difficile trovare qualcuno che ne sia del tutto immune. Stiamo parlando di una condizione, una sindrome, determinata da un eccessivo carico di tensione a livello cerebrale, che si ripercuote sul fisico procurando una serie di disturbi a cascata.


Quando ci troviamo in uno stato di tensione mentale costante - ad esempio in periodi in cui siamo gravati da preoccupazioni di varia natura e di contrattempi da risolvere - oppure quando attraversiamo fasi particolarmente dolorose sul piano psichico (lutti, traumi), il nostro cervello può andare in tilt.

Un continuo stato di stress che impedisce alla mente di trovare sollievo, si ripercuote sul fisico, procurando sintomi come:



  • Mal di testa

  • Nevralgie

  • Dolori muscolari da tensione

  • Insonnia e disturbi del sonno

  • Disturbi digestivi, gastrite, ulcera

  • Stitichezza

  • Malattie della pelle (dermatite, psoriasi)

  • Irritabilità, sbalzi d'umore

  • Alterazione del ciclo mestruale


Per riportare mente e corpo in equilibrio è necessario agire su più fronti, adottando una strategia mirata ad abbassare i livelli di tensione. Per rilassare il corpo, quindi, le vie migliori sono una buona alimentazione abbinata all'esercizio fisico. Per dar sollievo alla mente sovraeccitata, invece, training autogeno e meditazione sono le terapie migliori. Per quanto riguarda la dieta anti-stress, è bene ridurre tutto ciò che sia naturalmente eccitante, come caffè e tè, e gli alimenti troppo elaborati, ricchi di grassi e di zuccheri.


Meglio abbondare con i cibi che contegono antiossidanti in grado di stimolare gli ormoni del buon umore, come il pesce ricco di omega 3 (salmone, trota, pesce azzurro), i cereali integrali (soprattutto l'avena) e i semi oleosi, e tanta frutta e verdura fresche e di stagione. Via libera anche a spezie come lo zenzero, al miele, alle tisane rilassanti a base di tiglio, melissa, biancospino.


Le carni bianche e alcune verdure come la lattuga sono particolarmente indicate per combattere stati di stress. Per quanto riguarda l'attività sportiva, possiamo tranquillamante consigliarvi la più facile in assoluto: le passeggiate all'aria aperta. Il contatto con la natura (mare, montagna, campagna) è un calmante naturale formidabile! Anche gli esercizi di yoga, che sono abbinati alle tecniche della respirazione e alla meditazione, consentono ad una persona stressata anche in modo pesante, di recuperare, pian piano, la serenità. Non resta che provare.


 


 


Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail