Gravidanza, la ginnastica fa bene al cervello del bebè

Fare sport in gravidanza fa bene al cervello del bambino. Ecco i risultati di una ricerca scientifica

Sport-gravidanza.jpg


Fare sport in gravidanza fa bene al cervello del bambino. A renderlo noto sarebbe stato il dottor Dave Ellemberg, membro dell'Università di Montreal, che in uno studio presentato al congresso "Neuroscience 2013" di San Diego, avrebbe illustrato quali sarebbero gli effetti benefici di una moderata attività fisica per il benessere e lo sviluppo del bambino. Per giungere ad una conclusione, i ricercatori avrebbero analizzato i risultati emersi da un campione di future mamme al secondo trimestre di gravidanza. Il campione sarebbe stato suddiviso in due gruppi, di cui il primo avrebbe svolto 20 minuti di attività fisica per tre giorni a settimana, mentre il secondo gruppo invece non avrebbe svolto alcun tipo di sport.

Detto ciò, dopo 8 e 12 giorni dalla nascita dei bambini, sarebbero stati presi in esame, mediante un elettroencefalogramma con elettrodi morbidi, i risultati relativi alla reattività cerebrale dei figli delle mamme che hanno effettuato sport in gravidanza, e quelli dei figli delle mamme che hanno invece condotto uno stile di vita più sedentario.


 


Ebbene, la differenza sarebbe stata evidente: il cervello dei figli nati da mamme più "attive" sarebbe risultato più maturo e reattivo di fronte a stimoli di tipo sonoro. Il che implicherebbe dunque che il cervello dei piccoli si sarebbe sviluppato in maniera più rapida rispetto a quelli dei figli delle mamme che non hanno svolto alcun tipo di attività fisica


 


Detto questo, non rimane a questo punto che attendere ulteriori studi che rivelino se gli effetti sul cervello dei bambini abbiano o meno un impatto duraturo, che possa influire anche sullo sviluppo linguistico, cognitivo e motorio.


 


via | Ansa


Foto | da Pinterest di Thalia Farshchian

  • shares
  • Mail