Dieta, meno fame grazie alle mandorle

Uno snack a base di mandorle aiuta a perdere peso. ecco i risultati di una nuova ricerca

mandorle-dieta.jpg


Dimagrire mangiando le mandorle? Ebbene si, a quanto sembra è davvero possibile. A dimostrarlo sarebbero stati i membri della Purdue University di West Lafayette, che hanno fatto sapere che uno snack di 45 grammi di mandorle sarebbe in grado di ridurre l'appetito di chi è a dieta. Per giungere a tale conclusione sarebbero stati presi in esame i dati relativi a un campione di 137 volontari a rischio di diabete tipo 2, i quali sarebbero stati divisi in dei gruppi.

I membri dei primi gruppi avrebbero dovuto mangiare una porzione di mandorle dopo la colazione, dopo il pranzo o dopo la cena (non oltre le due ore dopo il pasto), mentre i membri dell'altro gruppo non avrebbero dovuto mangiare né mandorle né altri tipi di frutta secca.


 


Ebbene, stando a quanto emerso dalla ricerca, pubblicata sulle pagine della rivista "European Journal of Clinical Nutrition", pare che i membri del primo gruppo non abbiano preso affatto peso mangiando le mandorle, e ciò potrebbe essere dovuto al fatto che proprio questo alimento sarebbe in grado di ridurre l'appetito.   


 


Come se non bastasse, oltre a favorire una minore assunzione di calorie, questo alimento, ricco di proteine nobili, grassi monoinsaturi e di fibre, apporterebbe anche molte sostanze indispensabili per la nostra salute.


 


"Il nostro studio - avrebbe fatto sapere il professor Richard Mattes, docente di Scienze della Nutrizione - suggerisce che le mandorle possono essere una buona opzione per la merenda, specialmente per le persone interessate al peso corporeo. Dalle analisi effettuate è emerso che i partecipanti hanno compensato le calorie supplementari fornite dalle mandorle. In questo modo l'assunzione giornaliera di energia non è aumentata e sono stati segnalati livelli di fame e desiderio di mangiare ai pasti successivi notevolmente ridotti, in particolare quando le mandorle sono state consumate come spuntino".  


 


via | Net1news.org


Foto | da Pinterest di Emma A.

  • shares
  • Mail