Diabete di tipo 2, mangiare prugne secche riduce i rischi

Le prugne secche tengono alla larga il rischio di diabete di tipo 2, ma attenzione ai succhi di frutta

prugne-secche-diabete.jpg


Le prugne secche tengono alla larga il rischio di diabete di tipo 2. A renderlo noto, sarebbe stato uno studio pubblicato sulle pagine del "British Medical Journal", secondo cui la riduzione di tale rischio si aggirerebbe intorno al 18%. La quantità da assumere sarebbe per l'esattezza di 100g di prugne della California al giorno, grazie alle quali sarebbe peraltro possibile riuscire a mantenere le normali funzioni dell'intestino. 

Detto questo, durante il loro studio i ricercatori avrebbero preso in esame anche il consumo di succhi di frutta e l'aumento del rischio di diabete nei pazienti. Secondo quanto riportato, pare ci sia una grande differenza fra chi assume diversi frutti e il rischio di soffrire di diabete di tipo 2, e il rischio di soffrirne per coloro che invece della frutta, preferiscono assumere il succo di frutta. Nel secondo caso, si sarebbe infatti evidenziato un aumento del rischio di diabete di tipo 2.


 


Tra i frutti che apporterebbero maggiori benefici e ridurrebbero i rischi di diabete troviamo indubbiamente le prugne, come sottolinea la stessa Jennette Higgs, nutrizionista del California Prune Board, la quale ammette inoltre che spesso assumere le normali e consigliate 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, può risultare difficile. A causa di ciò spesso le persone finiscono per bere dei succhi di frutta, credendo che questi possano essere dei validi sostituti.


 


In realtà le cose non starebbero affatto così: "Un bicchiere di succo di frutta - spiega infatti la dottoressa - può contenere grandi quantità di zucchero, mentre tutte le fibre importanti tendenzialmente vanno perse. Lo studio afferma chiaramente che sostituire il consumo settimanale di succo di frutta con fino a tre porzioni di alcuni frutti interi può apportare benefici alla salute".


 


via | Ansa


Foto | da Pinterest di Loretta Ellenson {A Finn In The Kitchen} 

  • shares
  • Mail