Gravidanza: fare yoga fa bene a mamme e bebè

Un medico illustra i benefici dello yoga in gravidanza, ecco perché questa disciplina fa bene sia alle mamme che ai bambini

Gravidanza-Yoga.jpg


Fare yoga in gravidanza fa bene sia alle mamme che ai bambini. Che questa splendida disciplina avesse degli effetti positivi a dir poco straordinari sulla salute di chi la pratica era già un dato di fatto, ma sapevate che a beneficiare di questi effetti potrebbero essere anche i futuri bebè? A sottolinearlo sarebbe stato il dottor Julian Spinks, medico e scrittore di origine inglese che ha spiegato quali siano gli effetti positivi apportati da questa disciplina al corpo e alla mente di chi la pratica. 

Come le mamme e le future mamme ben sapranno, durante il periodo della gravidanza si avvertono spesso dei dolori di vario tipo, primi fra tutti i dolori alla schiena, che possono anche facilmente evolversi in dolori al nervo sciatico. In soccorso delle donne in dolce attesa arriva quindi lo yoga, che grazie alle sue posizioni, allevia i fastidi e ridona sollievo alla futura mamma.


 


Come se non bastasse, oltre ad eliminare i fastidiosi dolori ed a migliorare la salute di muscoli, delle articolazioni e della colonna vertebrale, lo yoga è anche capace di regalare una grandissima quiete interiore, quiete di cui naturalmente beneficerà anche il futuro bebè. Insomma, come sottolinea lo stesso Dottor Spinks, contrariamente a molti altri tipi di sport, questa disciplina è a dir poco consigliata per le future mamme, ma a patto che sia eseguita dietro istruzioni da parte di personale qualificato, soprattutto in questo particolare momento della vita.


 


Alcune posizioni infatti potrebbero addirittura nuocere alla salute del bambino, quindi sarà assolutamente necessario frequentare un buon corso, tenuto da una guida.


 


via | La Stampa


Foto | da Pinterest di Heather Weaver

  • shares
  • Mail