Pressione alta, fare yoga aiuta a tenerla sotto controllo

Dallo Yoga, arriva una cura contro la pressione alta. Ecco i risultati di un nuovo studio

Immagine di anteprima per Yoga-pressione.jpg


Pressione sanguigna alta? Niente paura, adesso ci viene incontro lo Yoga! Ebbene si, a quanto pare uno studio scientifico avrebbe dimostrato che lo yoga, disciplina millenaria dalle infinite virtù e dagli effetti benefici sia per la mente che per il corpo, avrebbe effetti positivi anche per quanto concerne il controllo della pressione sanguigna. Lo studio in questione sarebbe stato presentato in occasione del Meeting annuale della American Society of Hypertension, e sarebbe stato condotto dai ricercatori dell'Università della Pennsylvania.

Ma passiamo ai risultati di questa nuova ricerca, che potrebbe offrire un valido sostegno per tutti coloro che soffrono di ipertensione.


 


Alla ricerca hanno preso parte un campione di 120 persone, suddivise in 3 diversi gruppi e dell'età media di 50 anni. I membri del primo gruppo sono stati avviati a un programma di yoga da svolgere 3 volte a settimana. I membri del secondo gruppo hanno fatto lunghe passeggiate ed hanno seguito una dieta bilanciata, mentre i membri del terzo gruppo hanno seguito sia un programma di yoga che una dieta.


 


Dalle analisi sarebbe emerso che dopo la dodicesima settimana, coloro che hanno praticato yoga avrebbero visto diminuire la pressione sistolica, mentre dopo 24 settimane sarebbe diminuita anche quella diastolica. I risultati sarebbero stati in generale maggiori rispetto al campione di coloro che non hanno seguito il programma di yoga. Nonostante ciò, i ricercatori sottolineano che anche il secondo gruppo avrebbe riscontrati effetti positivi sulla pressione sanguigna.


 


"Questa tecnica - conclude la dottoressa Debbie Cohen - potrebbe essere utilizzata anche come aggiunta ad altri cambiamenti nello stile di vita".


 


via | La Stampa


Foto | da Pinterest di Ruben Beatfreax

  • shares
  • Mail