Fertilità maschile a rischio per chi dorme poco

Dormire poco rende gli uomini meno fertili, ecco i risultati di un interessante studio

Dormire-poco-fa-male.jpg


Dormire poco mette seriamente a rischio la fertilità maschile. A stabilirlo sarebbe stato uno studio condotto su un campione piuttosto vasto di ragazzi danesi di circa 18 anni, alcuni dei quali (quelli che dormono meno per la precisione) potrebbero vedere ridursi considerevolmente il livello di fertilità a causa delle loro cattive abitudini. Ma scopriamo subito quali sarebbero i dati emersi attraverso questo studio, pubblicato sulle pagine dell''American Journal of Epidemiology'.  

Come riportato, gli studiosi della University of Southern Denmark avrebbero analizzato la percentuale di spermatozoi presenti in un campione di 953 diciottenni danesi. Ai ragazzi sarebbe stato inoltre chiesto di compilare un questionario in merito alla quantità e alla qualità del loro sonno, ed anche in merito agli eventuali disturbi del loro riposo.


 


Ebbene, secondo quanto emerso pare proprio che coloro che soffrono di questo genere di disturbi vedrebbe diminuire considerevolmente la percentuale di spermatozoi rispetto a chi dorme in maniera tranquilla, e la percentuale - come ha fatto notare la stessa Tina Kold Jensen, autrice della ricerca - può arrivare fino addirittura al 30%. Un dato da non sottovalutare dunque!


 


Ma non finisce qui. Come se ciò non fosse sufficiente infatti, pare anche che coloro che non dormono in maniera adeguata, avrebbero anche dei testicoli più piccoli rispetto a chi dorme con maggiore tranquillità.


 


Insomma, che la mancanza di sonno avesse effetti negativi sulla nostra salute era già un fatto noto, e questa ne è una ulteriore e senza dubbio importante dimostrazione, non trovate? A questo punto, non resta che fare una sana dormita!


 


via | Repubblica 


Foto | da Pinterest di Angie Briggs

  • shares
  • Mail