Cancro al fegato: i rischi diminuiscono con l'esercizio fisico

Fare attività fisica ridurrebbe il rischio di tumore al fegato. Ecco quanto emerso da uno studio presentato all'International Liver Congress 2013

esercizio-fisico-fegato.jpg


Il cancro al fegato si tiene alla larga grazie all'esercizio fisico. Che fare sport fosse a dir poco importante per il nostro benessere e per la nostra salute, era già un fatto ampiamente accertato, ma gli studiosi dell' "European Association for the study of liver" sono andati oltre, dimostrando che proprio lo sport avrebbe la capacità di ridurre di una percentuale consistente il rischio di contrarre una particolare forma di tumore al fegato, il carcinoma epatocellulare, considerato uno dei tipo di cancro solido più comuni.

La ricerca sarebbe stata presentata in occasione dell'International Liver Congress 2013, dove i ricercatori avrebbero illustrato le loro tesi. Secondo quanto spiegato, la ricerca sarebbe stata condotta per il momento solo sui topi, delle cavie predisposte al tumore al fegato, ma aprirebbe le porte a nuove sperimentazioni.


 


Un gruppo di cavie avrebbe seguito una dieta controllata, mentre il secondo gruppo avrebbe seguito una dieta ricca di grassi. I due gruppi sarebbero stati a loro volta divisi in altri due gruppi, di cui una parte faceva esercizio cinque volte a settimana, mentre la seconda parte conduceva uno stile di vita sedentario.


 


Secondo quanto emerso dalle analisi, pare che - dopo un periodo di studio di 32 settimane - il numero di topi che avevano un tumore tra quelli che avrebbero seguito una dieta controllata era inferiore del 30%, e la stessa percentuale sarebbe stata registrata considerando il gruppo dei topi che ha svolto attività fisica e quello che ha condotto la vita più sedentaria.


 


Il ricercatore Jean-Francois Dufour ha così commentato i dati emersi: "Sappiamo che gli stili di vita poco salutari di oggi aumentano il rischio di tumori del fegato, ma non era mai stato dimostrato prima che l'esercizio invece contribuisce a ridurli".


 


via | Agi


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail