Botulino, fra i rischi c'è anche la depressione

Il botulino potrebbe provocare addirittura stati di depressione in chi si sottopone a certi trattamenti. Ecco perché.

Botulino-rischi-depressione.jpg


 


L'elisir d'eterna giovinezza di star e gente comune, ovvero il botulino, potrebbe provocare addirittura stati di depressione. Ebbene si, secondo quanto emerso da recenti analisi, pare proprio che fra i rischi del botulino vi sia da segnalare anche una graduale perdita del ... sorriso. A sottolineare un rischio finora sottovalutato sarebbe stato lo psicologo dell'Università di Cardiff, il dottor Michael Lewis, che avrebbe fatto notare che - come in ogni cosa - anche quando parliamo di botulino esistono i pro e i contro, e che per dimostrare la sua teoria, ha chiesto la collaborazione di 25 donne che si sono sottoposte ad un trattamento al botulino

Nello specifico, il medico avrebbe sottolineato un fatto del quale - anche inconsciamente - tutti noi siamo a conoscenza, ovvero che le espressioni del nostro viso sono sempre strettamente collegate alle emozioni che proviamo realmente. Sorridere (anche se non si ha un reale motivo) può ad esempio pian piano esercitare una certa influenza positiva sul nostro umore.


 


"Congelare" le espressioni facciali (utilizzando il botox ad esempio) potrebbe dunque avere un'influenza negativa sul nostro umore, poichè il cervello potrebbe non ricevere più i giusti segnali in merito al nostro stato emotivo, provocando - a lungo andare - stati di malessere e depressione.


 


Come dicevo, per confermare tali teorie si sarebbe fatto ricorso alla collaborazione di 25 volontarie, donne che hanno dato una ritoccatina a zampe di gallina e alle rughe d'espressione attraverso il famoso trattamento al botulino. Ebbene, secondo quanto emerso, le donne che avevano eliminato le zampe di gallina, avrebbero avuto livelli di depressione più alti del 50% rispetto a coloro che avevano eliminato le rughe verticali


 


Insomma, lo studio dimostrerebbe che esagerare con il botox e congelare letteralmente le espressioni del viso, non farebbe assolutamente bene al nostro umore. Che fare dunque? Bisognerà rinunciare al sogno di una pelle sempre giovane? Gli studiosi dicono di no, ma come sempre, anche quando si parla di botox la parola d'ordine è ... moderazione. Non dimenticatelo. 


 


via | La Stampa 


Foto | da Pinterest di Samy Kentop

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: