Per smettere di fumare bastano 20 minuti di attività fisica

Fare attività fisica per almeno 20 minuti al giorno aiuterebbe a smettere di fumare. Ecco i risultati di un recente studio.

fumare-adolescenza.jpg


Per smettere di fumare ... basta semplicemente fare 20 minuti di attività fisica? Non esattamente, ma a quanto pare - almeno secondo quanto emerso da recenti studi condotti in West Virginia dal Cdc di Atlanta - incrementare l'attività fisica in soggetti fumatori in età adolescenziale, inciderebbe considerevolmente sulla loro predisposizione a smettere di fumare. Lo studio, i cui risultati sarebbero stati pubblicati sulle pagine del "Journal of Adolescent Health", avrebbe coinvolto 233 studenti della West Virginia, dove sarebbe stato stimato che il 13% dei minorenni fumerebbe sigarette

I giovani ragazzi sarebbero stati divisi in diversi gruppi: il primo gruppo avrebbe seguito un programma appositamente per smettere di fumare, unitamente ad un programma di fitness. Il secondo gruppo avrebbe seguito solo un programma in merito al fumo, mentre il terzo gruppo avrebbe seguito una semplice lezione in cui venivano spiegati quali sono gli effetti dannosi del fumo di sigarette.


 


Secondo quanto emerso, pare che tutti i membri del primo gruppo avrebbero innanzitutto aumentato il livello di attività fisica svolto, ma solo coloro che riuscivano a fare fitness per almeno 20 minuti al giorno avrebbero allo stesso tempo diminuito anche il consumo di sigarette.


 


Probabilmente un risultato del genere potrebbe - a mio avviso - essere collegato anche ad una maggiore consapevolezza da parte dei partecipanti allo studio in merito a ciò che fa davvero bene e a ciò che fa male alla salute del proprio organismo. "Questo - spiegano infine i ricercatori della West Virginia - conferma che un comportamento salutare riesce a catalizzarne altri".


 


via | Agi


Foto | Pinterest, Faith Abigail

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: