Morte Joseph Murray: il primo al mondo a eseguire un trapianto di rene

Il chirurgo premio Nobel, morto in seguito a un ictus, aveva 93 anni

11-murray-400.jpg Il professore Joseph Murray è morto nella notte a Boston, città degli Stati Uniti dove viveva, a causa di un ictus che lo ha colto. Aveva 93 anni.


Il chirurgo è passato alla storia perché fu il primo a portare a termine, con successo, un trapianto di rene. Nella sua carriera gli venne anche consegnato il premio Nobel per i suoi studi in medicina e fisiologia.

Il trapianto che lo consacrò nella storia venne eseguito dal professore Murray e dalla sua equipe nel nel 1954: si decise di prendere un rene da un gemello omozigote, trapiantandolo sul fratello gemello. Quel trapianto, perfettamente riuscito, fu l'inizio di una nuova vita della medicina, in quanto venne aperta una strada mai vista prima. Vinse il Premio Nobel per la Medicina nel 1990 insieme con Donnall Thomas.


foto sito harvard.eu

  • shares
  • Mail