Fiocco giallo cane: "state lontani!"

Un nastrino giallo sul guinzaglio per dire agli altri di non avvicinarsi al proprio cane

focco 1.jpg Si chiama "The yellow dog project" e, a mio parere, è un'iniziativa davvero interessante.


Significa mettere un fiocco giallo sul guinzaglio del cane per segnalare agli altri proprietari di non avvicinarsi col proprio animale. Un metodo così semplice ed efficace che mi auguro possa essere conosciuto ed applicato velocemente anche nel nostro Paese. 

I motivi per cui un cane può dover rimanere lontano dagli altri cani sono molteplici. Magari il cane in questione ha appena subito un intervento chirurgico ed è ancora in convalescenza; oppure sta seguendo una riabilitazione o un addestramento che impongono un avvicinamento graduale agli altri soggetti; o magari ha una patologia comportamentale che lo porta ad avere manifestazioni aggressive o paurose nei confronti dei propri simili.


Per ora il fiocco giallo esprime un messaggio diretto agli altri proprietari ("per favore, non avvicinare il tuo cane al mio"), ma penso che tale segnale possa pian piano entrare anche nel mondo di chi il cane non ce l'ha: "per favore, non avvicinatevi al mio cane".


Troppo spesso i bambini non vengono educati dai genitori ad un corretto approccio al cane. Sarebbe bello che ai bambini venisse detto di non correre e urlare quando sono vicini a un cane, e di non  ricoprirlo di baci e carezze e abbracciarlo forte forte... perché ovviamente questo non è il modo corretto di avvicinarsi al cane. Alcuni cani sopportano pazientemente queste manifestazioni, ma la maggior parte di loro non le gradisce affatto e potrebbe "rimanere traumatizzata" o avere una reazione di paura tale da provocare una risposta aggressiva.


In questo senso, il fiocco giallo potrebbe rappresentare un elemento aggiuntivo per incoraggiare adulti e bambini ad un corretto approccio al cane.


Quindi, proprietari di cani e non, se vedete un fiocco giallo al guinzaglio di un cane, portate qualche accorgimento in più e non avvicinatevi al quattro zampe. 


LINK UTILI


Conoscere il cane


Cani e gatti proteggono dalle malattie


Botti di Capodanno: terrore per cani e gatti

  • shares
  • Mail