Intossicazioni da metanolo: ecco le immagini delle etichette contraffatte

Dopo i casi di intossicazione da metanolo in Repubblica Ceca, il Ministero della Salute ha pubblicato le etichette contraffatte

vodka-contaminata.jpg


Vi ho parlato giorni fa dei casi di intossicazione da metanolo in bevande superalcoliche (vodka e rum) avvenuti in Repubblica Ceca.

Anche se al momento non risultano in Italia prodotti alimentari in commercio contenti metanolo, il Ministero ha alzato comunque l'allarme diramando una serie di consigli:


-non bere bevande alcoliche di cui non si conosce l'origine, la provenienza e non etichettate;


-astenersi dal distillare in proprio bevande alcoliche;


-non aggiungere a bevande qualunque tipo di prodotto commerciale per uso industriale/domestico contenente "alcoli";


-rivolgersi ad un servizio di pronto soccorso se si avvertono segni/sintomi quali nausea, vomito, dolori addominali o alterazioni della vista in seguito al consumo di bevande alcoliche, portando con se ciò che resta della sostanza ingerita.


Sempre il Ministero ha pubblicato le etichette delle bevande contaminate: guardale a questo link


LINK UTILI


Distillato al pomodoro: il nuovo vino dolce arriva dal Canada.


Salute: vietate le pubblicità sul vino in Europa.


Vino rosso: i polifenoli proteggono cuore e arterie.

  • shares
  • Mail