Artrite ricerca: alla scoperta di FIRA per le Donne

Il Prof.Carlomaurizio Montecucco Vice Presidente di FIRA ci illustra il progetto FIRA per le donne.

fira_otto_marzo_facebook.jpg


Oggi vogliamo presentarvi "FIRA per le Donne", il nuovo programma di sensibilizzazione e sostegno alla ricerca, che finanzierà con un importo di 200.000 euro una serie di progetti dedicati alla studio di nuove terapie, per tutte quelle patologie reumatiche che colpiscono in prevalenza le pazienti di sesso femminile

Nel corso della Festa della Donna appena trascorsa, la FIRA (Fondazione Italiana per la Ricerca sull'Artrite) sui social network e nella blogosfera, ha fatto circolare un biglietto di auguri social per diffondere consapevolezza rispetto ad un problema che affligge 5 milioni di donne, ragazze e bambine, invitando a condividere in maniera virale un augurio di solidarietà in rosa, a favore della ricerca.


Un altro ambizioso obiettivo della Fondazione Italiana per la Ricerca sull'Artrite è infatti sensibilizzare l'opinione pubblica rispetto a un problema che non viene portato frequentemente sotto i riflettori, pur riguardando milioni di italiani di tutte le età.


Abbiamo parlato dell'iniziativa con il Prof.Carlomaurizio Montecucco, Vice Presidente di FIRA:



LINK UTILI:


Tai Chi contro l'artrite reumatoide.


Dieta vegan e povera di glutine contro l'artrite reumatoide.

  • shares
  • Mail