Speciale Sant'Anna di Vinadio: l'acqua utile contro ritenzione idrica e cellulite

L'Acqua Sant'Anna aiuta a eliminare il ristagno dei liquidi e così cellulite e ritenzione idrica. Scopri nel post perché.

DSC_5230MOD_1280.jpg


Vi abbiamo parlato su Tempo Libero 2.0 di Sant'Anna di Vinadio, luogo incontaminato, dove sorgono un Santuario da secoli meta di pellegrinaggi e gli stabilimenti di un'acqua famosa per le sue virtù terapeutiche, l'Acqua Sant'Anna

Abbiamo ripreso le fila del discorso ieri per presentarvi Sant'Anna Bio Bottle, la prima bottiglia di acqua minerale realizzata con materiale naturale che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri naturalmente presenti nelle piante e che preserva intatte le qualità di quest'acqua.


241121_100231890070706_100231786737383_453_3916998_o.jpg DSC_5152MOD_1280.jpg DSC_5185MOD_1280.jpg DSC_5234MOD_1280.jpg  


Ma quali sono queste qualità? Acqua Sant'Anna è un'acqua leggera, pura, con un residuo fisso che è sicuramente uno dei più bassi al mondo (appena 22,3 mg/l), caratteristica che la rende particolarmente indicata per le diete povere di sodio (ne contiene 1.9 mg/l).


Cosa comporta un residuo fisso di questo tipo?


Un residuo fisso inferiore ai 50mg/l classifica le acque come "minimamente mineralizzate" e fa sì che il contenuto di sodio sia minimo, andando quindi a stimolare la diuresi.


Se fate una prova con un'acqua di questo tipo sicuramente urinerete con maggiore frequenza rispetto a come fareste bevendone una con un residuo fisso maggiore.


Stimolando la diuresi, oltre a ostacolare la formazione di calcoli, prevenire e curare altre patologie legate alle vie urinarie (ne parleremo domani sempre qui su Scienza e Salute 2.0), si vanno a innescare i meccanismi tanto cari a chi si sta preparando alla fatidica "prova costume".


In due giorni di assunzione regolare di almeno 1,5 litri di Acqua Sant'Anna si manifesta, infatti, un efficace effetto drenante che va a risolvere il ristagno di liquidi responsabile di ritenzione idrica e cellulite.


In meno di due di settimane, vi accorgerete che quel paio di jeans che da un paio di anni era ormai off limits ora vi calza, come per magia, a pennello... Non siete dimagrite repentinamente, né siete state graziate da una Dea particolarmente in vena di favori, ma piuttosto vi siete naturalmente sgonfiate.


Ovviamente non basta solo bere acqua per recuperare il peso forma ma se a una corretta idratazione (con l'acqua giusta!) abbinate un'alimentazione povera di sodio ed evitate gli eccessi alimentare e alcolici, siete sicuramente a buon punto.


A domani per un altro post speciale sull'Acqua Sant'Anna di Vinadio!


DI SEGUITO TUTTI I LINK DELLO SPECIALE SU SANT'ANNA DI VINADIO:


Speciale Sant'Anna di Vinadio: Il Santuario e l'acqua famosa dal 1500


Speciale Sant'Anna di Vinadio: scopriamo la Bio Bottle contro l'inquinamento


Speciale Sant'Anna di Vinadio: l'acqua utile contro ritenzione idrica e cellulite


Speciale Sant'Anna di Vinadio: l'acqua che previene i disturbi alle vie urinarie


Speciale Sant'Anna di Vinadio: l'acqua ideale per neonati e neomamme


Speciale Sant'Anna di Vinadio: una panacea per la salute, ecco le ragioni


Speciale Sant'Anna di Vinadio: amore per la natura e ricchi premi con Il Re Leone Disney


Speciale Sant'Anna di Vinadio: per gli sportivi, Bio Bottle con tappo Push & Pull


Speciale Sant'Anna di Vinadio: torna l'operazione Sant'Anna Ski Card 


Speciale Sant'Anna di Vinadio: marchio di valore grazie a Bio Bottle

  • shares
  • Mail