10 agosto san Lorenzo: ecco dove ammirare lo spettacolo delle stelle cadenti

Oggi 10 agosto è la notte di San Lorenzo. Scopri nel post dove e quando ammirare il fenomeno delle stelle cadenti.

stella-cadente-10a.jpg


Occhi puntati al cielo questa notte, in cerca delle stelle che faranno esaudire i nostri desideri.


Oggi 10 agosto è, infatti, la Notte di San Lorenzo.


Come riporta Gordon Francis Ferri su Mysterium:


"Quelle che nella tradizione popolare vengono definite 'lacrime' o 'stelle cadenti' - spiega Elena Lazzaretto, astronoma dell'Inaf (Istituto nazionale di astrofisica) - altro non sono che piccoli frammenti residui di una cometa. La Swift Tuttle, questo il nome della cometa scoperta nel 1862, percorrendo la propria orbita, lascia nel corso del suo tragitto dei detriti.


La terra in questi giorni - prosegue Lazzaretto - entra in una sorta di grande regione, dove ci sono appunto questi frammenti: è come se passassimo dentro una nuvola fatta dei residui lasciati lì dalla cometa".

Ma purtroppo quest'anno a disturbare lo spettacolo ci sarà la Luna piena del 13 agosto, la cui luce ci impedirà di osservare bene il fenomeno.


Tuttavia, lo spettacolo è visibile ancora per buon parte del mese di agosto, meglio se al mare, in spiaggia, in montagna o in aperta campagna, lontano dalle luci artificiali che rischiano di compromettere lo spettacolo. Vai qui per gli appuntamenti in Sardegna.


Se vi trovate, invece, in città, informatevi sui luoghi che si sono attrezzati per l'occasione, come ad esempio il Planetario di Roma (leggete qui il post di Roma 2.0).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: