Secchezza oculare, la soluzione è Artelac Splash: il nostro test

Contro la secchezza oculare bastano gocce come Artelac Splash. Noi le abbiamo provate. Leggi le nostre impressioni nel post.

Artelac Splash monodose_.jpg


In estate, con il sole, il caldo, la salsedine, non è raro accusare disturbi agli occhi, come bruciore accompagnato da lacrimazione intensa e da offuscamento della vista.


Si tratta della cosiddetta sindrome da occhio secco, una patologia molto comune che può peggiorare durante la bella stagione.


Indossare gli occhiali da sole sicuramente aiuta ma è anche vero che si viene a creare un segno dell'abbronzatura piuttosto antiestetico.


La soluzione, però, c'è ed è quella di munirsi di apposite gocce per gli occhi, come Artelac Splash, che, in quanto a base di acido ialuronico, sono in grado di lenire, idratare gli occhi secchi, irritati e arrossati, donando un rapido e fresco sollievo.


Artelac Splash-pack-multidose_.jpg


Noi lo abbiamo provato per alcuni giorni, anche al mare, dopo una giornata di spiaggia.

Il nostro test è stato sicuramente positivo


Abbiamo trovato Artelac Splash (che tra l'altro è privo di sostanze conservanti) facile da utilizzare e da trasportare (in aereo o nella borsa da spiaggia), grazie ai contenitori monodose, pratici e sicuri.


Con poche gocce, l'occhio ritrova il giusto grado di umidità e la sensazione di naturale freschezza risulta immediata.


Trovate Artelac Splash in farmacia:


-Artelac Splash Monodose confezione da 10 contenitori monodose: prezzo indicativo di € 6,50.


-Artelac Splash Flaconcino Multidose 10ml dotato di uno specifico sistema di predosaggio a pompetta dosatrice: prezzo indicativo € 7,50.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: