Terremoto 25 luglio in Piemonte: grande paura e gente in strada

Un nuovo terremoto ha fatto tremare oggi la terra in Piemonte. Tutti i dettagli nel post.

terremoto-torino.jpg


Dopo il sisma del 17 luglio una nuova scossa di terremoto ha colpito il Nord.


La scossa, di magnitudo 4,3 Richter, è stata registrata alle 14.31 in val Chisone in Piemonte.


L'Istituto nazionale di geofisica ha confermato che i Comuni prossimi all'epicentro sono: Cantalupa, Pinasca Dubbione e Cumiana nell'area tra Pinerolo e Villar Perosa, in provincia di Torino.


Come riporta Arianna Ascione su Torino 2.0:


A Torino il terremoto si è sentito in maniera distinta, e molta gente si è riversata in strada. Il sisma è stato avvertito anche ad Aosta e in Liguria. In val Susa, val Sagonese, nel Rivolese e nel Pinerolese ci sono state scene di panico, raccontate anche da moltissimi utenti di Twitter.

Il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, ha dichiarato:


"Al momento non si segnalano danni importanti. La Protezione civile è al lavoro e sono tenuto costantemente informato sull'evoluzione dell'evento".


Antonio Piersanti, funzionario della sala simica dell'Ingv, spiega:


"Viviamo in una nazione altamente sismica e questo è un terremoto che non dovrebbe destare particolari problemi, si tratta di una magnitudo modesta che in un Paese avanzato non deve provocare alcun tipo di danno".

  • shares
  • Mail