1 maggio 1886: i martiri di Haymarket

I nostri compagni non sono stati assassinati dallo Stato perché coinvolti con l'attentato, ma perché erano attivi nell'organizzare gli schiavi salariati. La classe capitalista non voleva trovare l'attentatore; questa classe scioccamente credeva che, uccidendo gli spiriti attivi del movimento operaio in quel periodo, avrebbe spaventato la classe operaia per farla tornare alla schiavitù. - Lucy Parsons



@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail