Scandalo mangimi alla diossina: boom di richieste per i prodotti bio italiani

Confezione di uova L'allarme diossina in Germania ha creato notevole panico tra i cittadini, molti dei quali hanno cominciato ad acquistare biologico, tanto che per alcuni prodotti il sistema produttivo e distributivo nazionale non è più in grado di soddisfare la domanda.


Un sondaggio dell'Istituto Emnid ha rilevato che quasi un terzo dei consumatori non si fida più dei prodotti convenzionali e acquista solo quelli biologici. In particolar modo gli over 60, il 44% dei quali dichiara di voler acquistare d'ora in poi solo prodotti biologici.


Il prodotto biologico, dal punto di vista del consumatore, offre maggiori controlli e certificazioni, non impiega additivi chimici e non impiega farine animali nell'alimentazione del bestiame.


Secondo le elaborazioni di FederBio, la situazione del mercato tedesco ha prodotto una ricaduta positiva sul settore bio italiano. E' cresciuta infatti la richiesta di prodotti biologici italiani con un incremento per alcuni (uova) nelle ultime settimane di oltre il 70%.


@ Per quesiti e approfondimenti scrivi all'autore

  • shares
  • Mail